Acaya può risorgere:rilanciato il progetto di recupero delle mura

ACAYA – È appena terminato un incontro organizzato dall’Assa, in cui erano presenti la ProLoco di Acaya , l’Amministrazione comunale di Vernole, il presidente della Provincia di Lecce Minerva e vari altri ospiti.

edf

Si è discusso del progetto redatto dall’architetto Baglivi, sul totale recupero delle mura urbiche,che prevede un congruo risarcimento ai proprietari di abitazioni e terreni che ne oscurano la visuale.
Nei giorni scorsi c’era stato pure un sopralluogo di un architetto della sovrintendenza dei beni culturali di Lecce, sempre con la presenza degli amministratori comunali, in cui si è constatato l’attuale precaria situazione dei fossati e delle mura, dopo i crolli degli anni scorsi.
È un grande passo per Acaya verso la soluzione di questo problema e che non si è mai voluto risolvere per strafottenza.
Nonostante il tempo perso, Acaya può risorgere dalle sue ceneri e diventare quell’eccezionale luogo di attrazione ,che con il suo patrimonio storico e culturale unico, potrà essere una grande opportunità per tutto il nostro territorio…

Precedente Concerto-evento nella chiesa di Acaya Successivo Giovan Jacopo dell'Acaya, una grande storia salentina